Luoghi dell' Infinito > Taccuino > I vetri di Carlo Scarpa

I vetri di Carlo Scarpa

​Una sessantina di opere realizzate dalla “Maestri vetrai muranesi Cappellin” in collaborazione con Carlo Scarpa (1906-1978), più una trentina di disegni dell’indimenticabile architetto e designer veneziano. Una rassegna che accoglie le creazioni di Scarpa degli anni Venti, quando era ancora studente all’Accademia di Venezia. Vasi di una stupefacente e fragile bellezza, che spalancarono alla Vetreria Cappellin le porte della modernità e della fama internazionale. “Carlo Scarpa. Vetri e disegni. 1925-1931”, a cura di Marino Barovier. Verona, Museo di Castelvecchio. Fino al 29 marzo. Catalogo Franco Cosimo Panini. Info: 0458062611, museodicastelvecchio.it.