Luoghi dell' Infinito >Editoriali
​Sulla mangiatoia cambia la storia
​Sulla mangiatoia cambia la storia

​Ermes Ronchi

La grande ruota della storia aveva sempre girato nella stessa direzione: dal piccolo verso il grande, chi ha di meno sottomesso a chi ha di più, il debole schiacciato dal forte. Quella notte la grande ruota della storia, per un attimo, alla nascita di Gesù si è bloccata. C’è >>

​La morte è l’orizzonte in cui tutto accade
​La morte è l’orizzonte in cui tutto accade

​Ferdinando Camon


Èstato detto: l’uomo parla sempre della propria morte. Anche quando dice: voglio leggere un libro. Oppure: voglio vedere Parigi. Una variante di quel detto è questa: qualunque cosa faccia, l’uomo la fa sempre per vincere la propria morte. Anche quando fa >>

​Il male è davvero il dolore?
​Il male è davvero il dolore?

​Siobhan Nash-Marshall


Sono stata da poco a un funerale. L’atmosfera >>

​Parlare è creare mondi
​Parlare è creare mondi

​Silvano Petrosino


Si racconta che Dio quando pensò e poi costruì l’universo >>

​La parola: rischio, potere e libertà
​La parola: rischio, potere e libertà

​Davide Rondoni

La parola è il bene più prezioso della nostra umanità. Intendo >>

​Monachesimo, una porta aperta al mondo
​Monachesimo, una porta aperta al mondo

​Mauro Giuseppe Lepori*


Cosa significa o deve significare essere monaci >>

​Quando il Mediterraneo era il cuore del mondo
​Quando il Mediterraneo era il cuore del mondo

​Antonio Musarra

«Che cos’è il Mediterraneo? Mille cose insieme. Non >>

​Il cantico della fornace
​Il cantico della fornace

​di Massimo Lippi
Il foco trema nella notte, bello da far paura. Divampa con >>

​Quei falò che segnano il tempo e lo spazio
​Quei falò che segnano il tempo e lo spazio

​di Ulderico Bernardi
Il fuoco è la prima lettera dell’alfabeto simbolico. >>

​L'avventura del Codice Atlantico
​L'avventura del Codice Atlantico

​Gianfranco Ravasi


Amava definirsi «omo sanza littere» ed effettivamente >>