Luoghi dell' Infinito > Taccuino > Il sogno preraffaelita a Milano

Il sogno preraffaelita a Milano

La fedeltà alla natura, la passione per il Medioevo e il mito della bellezza sono, in sintesi, i dettami artistici ed esistenziali dei Preraffaelliti.  In mostra ottanta opere tra le più rappresentative di questo movimento, nato in Inghilterra nel 1848 con l’intento di liberare la pittura britannica dall’egemonia accademica. Sono presenti tra gli altri Ofelia di Millais,  The Lady of Shalott di Waterhouse e Paolo e Francesca di Rossetti:  dipinti usciti raramente dal Regno Unito.
“Preraffaelliti. Amore e desiderio”, a cura di Carol Jacobi. Milano, Palazzo Reale, piazza del Duomo 12. Fino al 6 ottobre. Catalogo 24 Ore Cultura. Info: 02875672, comune.milano.it/palazzoreale.