Luoghi dell' Infinito > Taccuino > Alla scoperta del Seicento perugino

Alla scoperta del Seicento perugino

​Venti superbe opere, provenienti dalla Galleria Nazionale dell’Umbria
e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, che mettono a confronto aspetti della pittura del Seicento, con sconfinamenti nel secolo successivo e nel Barocco romano. Dagli episodi dell’Antico Testamento di Giacinto Boccanera ai paesaggi di Pietro Montanini. I dipinti
di Baglione e Valentin de Boulogne, di Scaramuccia e del Cavalier Perugino. E le opere di Mola, Bernini, Schor, Pietro da Cortona.
“#Incursioni”, a cura di Carla Scagliosi. Perugia, Palazzo Baldeschi, corso Pietro Vannucci 66. Fino al 14 novembre.
Info: fondazionecariperugiaarte.it.